L'importanza del web marketing

Quante volte sei stato contattato da sedicenti agenzie che ti proponevano di fare web marketing promettendoti mari, monti, pinete, e cariole di birra ghiacciata (Ndr) al prezzo di due gusci di noce?

e tu magari ingenuamente hai risposto CAVOLO SI! senza pensarci su due volte, tanto fanno tutto loro.... ecco già il primo errore ❌

Una Strategia web si studia insieme al cliente, non può essere creata a tavolino solamente dall'agenzia in quanto noi possiamo avere le conoscenze del web ma siete comunque voi i protagonisti, siete voi che conoscete il vostro business, i vostri competitor, che sia web marketing turistico, web marketing immobiliare, web marketing per PmI, questo non cambia il fatto che una strategia efficace deve essere sviluppata mescolando insieme le competenze di supporto che vi offre l'agenzia con quelle identificative della vostra realtà.

.

In termini economici si usa parlare di efficacia ed efficenza per tutti i processi di trasformazione che avvengono all'interno di un business  che sia il bar di quartiere oppure una multinazionale.

Ho accennato prima a una strategia efficace, ma cosa s'intende precisamente per efficace ?

una strategia efficace è una strategia in grado di soddisfare gli obiettivi per cui è stata concepita,ma se prima con in canali tradizionali l'efficacia di un azione poteva essere solamente ipotizzata, ad esempio quanti clienti sono arrivati perchè hanno sentito il mio annuncio in radio? in TV? sul giornale?

tramite il web marketing tutto questo è molto più semplice da misurare utilizzando software di analisi dei dati molto spesso gratuiti (esempio google analitycs).

Banalmente quindi una strategia di web marketing efficace è:

lo sviluppo di azioni miranti a orientare le campagne e raggiungere gli obiettivi prefissati a breve o lungo termine.

Esempi a breve termine:

  • una richiesta preventivo
  • Una telefonata
  • Una vendita
  • Una prenotazione

Lungo Termine

  • Branding
  • Fidelizzazione del cliente
  • Cross-selling e Up-selling

 

Queste sono le basi ovviamente c'è chi può obiettare dicendo che gli obiettivi possono essere diversi quali ad esempio l'engagement, le menzioni etc, e hanno ragione ma tutto dipende dalla vision aziendale.

quando invece una strategia di web marketing è efficiente?

In primis devono essere rispettate le condizioni di efficacia, in secundis bisogna ottimizzare le risorse allocate in modo da aumentare il ROI (return on investment)

(Profitto - investimenti diretti)/Investimenti diretti =ROI

ESEMPIO PRATICO

Ho un negozio di candele artigianali e decido di investire in una campagna google shopping, nel mese di marzo ho venduto 300 candele al prezzo di 20 Euro con una marginalità del 40%

quindi il calcolo sarà

(300*20) - (0.6*(300*20)+1000)/ (0.6*(300*200)+1000) = 0,3 => 30%

questo indica che ogni euro investito in quella determinata campagna genera 1,30 euro

Quindi per aumentare il nostro ROI possiamo intraprendere tre strade aumentare il Revenue con campagne di cross selling e up selling, ottimizzare i costi o agire su entrambe.

La formula descritta in precedenza è facilmente applicabile al web in quanto le varie piattaforme pubblicitarie mettono a dispozione strumenti di tracciamento in grado di seguire il customer Journey fino all'esecuzione dell'azione desiderata (Obiettivo), oltre anche a google analitics in cui possono essere impostati gli eventi e gli obiettivi dandoci cosi la possibilità di isolare il canale di web marketing a maggior rendimento.

  • Ricerca a pagamento
  • Ricerca organica
  • Referral
  • social network
  • rete display
  • Visite dirette
  • Email
L'importanza del web marketing 1

Che tu ti rivolga a noi oppure ad un agenzia web di Bologna, Torino, Roma, Milano o Sydney devi tenere a mente che il web marketing

NON...

  • è avere un sito
  • è cliccare su sponsorizza post su fb
  • è avere 100.000 like di persone del bangladesh quando sei una pizzeria di Russi
  • è pagare un banner per lo shampo che vendi, sul sito dell'associazione nazionale Calvi
  • è avere un sito Responsive ottimizzato per le conversioni (CRO)
  • è trovare il tuo pubblico mediante comportamenti e interessi che li accomunano
  • è avere persone che ti seguono e che siano i tuoi ambasciatori
  • è rendere disponibile il tuo messaggio a chi dimostra di avere interesse in quello che fai o sei.

Se siete stati attenti dovreste già aver carpito un paio di cose essenziali per poter fare web marketing e ripeto NON HA IMPORTANZA se state cercando web marketing per pmi, web marketing per archittetti, web marketing per centri estetici o web marketing per hotel.

Ognuno di questi settori ha le proprie caratteristiche, la propria clientela, etc... come un sarto crea i vestiti su misura il web marketing deve essere cucito sulla vostra azienda, non esiste un manuale pronto fatto apposta per voi esistono solo strumenti, risorse e conoscenze da mescolare insieme e creare il giusto mix per il successo.

Il  funnel di vendita

L'importanza del web marketing 2

Negli ultimi anni si è parlato molto del funnel di vendita come qualcosa di mistico ma cos'e in realtà?

Il funnel di vendita non è altro che l'insieme delle strategie e strumenti atte a qualificare o squalificare un lead, attualmente  esistono dei portali che mettono a disposizione dei template sopratutto per quanto riguarda l'info marketing.

Nell' immagine sopra potete vedere una semplice mappa concettuale che va dall'acquisizione di un lead fino alla vendita, ovviamente non tutti i funnel sono uguali, dipende dal settore, dalla tipologia di prodotto che si sta tentando di vendere, e dall'obiettivo del funnel.

Acquisizione nuovi Contatti (Leads)

Nell' arco di un ventennio il digital marketing e stato completamente stravolto dall' avvento di nuove piattaforme sempre più strutturate (google, facebook, youtube) e in grado di raccogliere milioni di dati sugli utenti dai semplici dati demografici ai dati comportamentali, e agli interessi di lungo e breve termine, giusto per citarne alcuni: cacciatori di offerte, shopaholics, reddito disponibile, etc.

Ad ognuno il suo

Cit: "Fidati fai una sponsorizzata su facebook e vedrai che arrivano i BIG MONEY " poi dopo aver speso 2ooo euro per sponsorizzare una pagina aziendale che vende "fil di ferro" si ritrovano con 3500 like, Zero vendite e con la convinzione che il web marketing sia solo l'ennesima truffa.

se fosse tutto così semplice il nostro lavoro non esisterebbe e quindi magari ci saremmo dedicati ai lavori dei nostri sogni quali collaudatori di amache alle bahamas o assaggiatori di cocktails su qualche spiaggia a Santo Domingo.

Il concetto di bisogno

Bisogni impliciti. La loro soddisfazione è data per scontata e non genera un automatico riconoscimento di valore e fedeltà del consumatore, questo tipo di bisogni vengono detti anche bisogni a riconoscimento inverso che comportano, nel caso di mancata soddisfazione, una reazione  negativa da parte della clientela   (ad es. l’acqua calda in un Hotel o la Pulizia delle camere, …).
Bisogni espliciti. "Devo tagliare i capelli" questo è un classico esempio di bisogno di cui il cliente è cosciente e sa come soddisfare  in questo caso andando da un parrucchiere.

Bisogni latenti. "Ho voglia di qualcosa di rinfrescante" In questo caso il  potenziale cliente non ha la piena consapevolezza di cosa desidera e la loro soddisfazione genera in lui un momentaneo benessere.

 

Nel caso in cui siano stati soddisfatti i bisogni impliciti, espliciti e latenti il consumatore sviluppa una forte fidelizzazione verso l’impresa e i propri prodotti/servizi

I canali Pubblicitari

Con le informazioni che abbiamo adesso in possesso possiamo capire quali sono i canali pubblicitari ottimali da utilizzare per tipologia di servizio o prodotto legandolo al bisogno che questi va a soddisfare.

Google Ads - Bing Ads  e altri motori se il tuo servizio o prodotto va a soddisfare un bisogno esplicito, tipicamente infatti sui motori di ricerca si cercano soluzioni atte a soddisfare i bisogni che sono noti al cliente.

 

Social network Youtube, Facebook, Linkedin: Se il tuo servizio o prodotto va a soddisfare un bisogno latente qui i giochi si fanno più duri perchè il prodotto deve soddisfare un bisogno che è insito dentro il cliente ma non ha  ancora chiaro come soddisfarlo.

E i bisogni a riconoscimento inverso?

Come detto in precedenza i bisogni impliciti o a riconoscimento inverso comportano nel caso di mancata soddisfazione, una reazione negativa da parte della cliente, in questo caso saranno i vostri clienti a fare pubblicità negativa al vostro servizio  attraverso le recensioni.

La seo

Una strategia seo è fondamentale per qualsiasi business tu voglia intraprendere e portare online. essere in prima pagina per le parole chiave che identificano a pieno il tuo business porta con se vantaggi non indifferenti, in primis un investimento a lungo termine in Seo oltre a portare organicamente dei Lead, ti fa essere percepito come una fonte autorevole intoltre ti fa risparmiare soldi nelle campagne SEA  (search engine advertising).

Landing page

Tecnicamente, una Landing page è una qualsiasi pagina web su cui un utente atterra dopo aver fatto clic su un invito all'azione di uno dei canali sopracitati.

è importante ottenere il miglior risultato possibile e garantire che il traffico che passa attraverso le pagine di destinazione venga effettivamente convertito. Pertanto, per i nostri scopi, definiremo una pagina di destinazione come una pagina web dedicata specifica della campagna che spinge i visitatori a completare un singolo obiettivo di marketing o un invito all'azione (CTA).

La differenza con un homepage sta nel fatto che questa è progettata per uno scopo più generale e la pagina che parla del tuo marchio i valori aziendali e in genere è caricato con collegamenti e navigazione verso altre aree del tuo sito ed essenzialmente è progettata per incoraggiare l'esplorazione.

Cosa fare una volta acquisito un contatto?